Promozione: Pucci incorna il gol vittoria, 1-0 al Galluzzo

Rondinella: Pecorai, Barletti, Marchi, Pucci, Vanzi, Ferrmaca, Renna (Dal 79’ Delli Navelli), Fusi (Dal 74’ Bini), Cragno, Renna, Amoddio (Dal 76’ Tofanari). All Francini

Galluzzo: Ioanna, Raganati, Rellini (Dal 46’ Giorgi), Barnabani (85’ Abdoune), Gabrielli (76’ Lalaj), Bartolucci (67’ Mbye), Thiam, Dini, Marrani, Tanini (67’ Cocchi), Turchi. All. Morandi

Marcatori: 53’ Pucci

Espulsi: 64’ Maresca e Dini

DUE STRADE- al 9’ Amoddio viene steso in area da Raganati, contatto che lascia qualche dubbio. Al 13’ su calcio d’angolo è Thiam a svettare ma la palla termina a lato. Poco dopo conclusione di Amoddio che termina alta di un soffio. 28’ Tanini cade in area in contrasto con Marchi ma anche qua il fischietto di Pontedera lascia giocare. Al 30’ buon dialogo tra Maresca e Renna con quest’ultimo che calcia verso la porta, tiro a lato. Al 32’ da una punizione laterale, Thiam tutto solo vanifica la buona chance tirando a lato. Al 44’ bel cross di Maresca con Ioanna che smanaccia mettendo fuori causa gli attaccanti biancorossi. Nella ripresa uno schema su calcio d’angolo porta al vantaggio della Rondinella con Pucci che incorna un cioccolatino di Amoddio sul secondo palo. Al 56’ Cragno accelera e strappa la difesa ospite, il cross però viene ribattuto bene dalla retroguardia. Al 57’ Barnabani calcia dalla distanza, attento Pecorai in angolo. Al 64’ Maresca e Dini complice un po’ di nervosismo si fanno espellere. Al 65’ Amoddio in campo aperto serve Cragno che calcia forte ma Ioanna si supera, poco dopo Renna ancora per Amoddio ma il tiro termina a lato. Al 69’ Fusi serve un’ottima sponda per Renna che al volo manda a lato. Al 79’ Tofanari va in gol ma l’arbitro ravvisa il fuorigioco. All’ 83’ Tofanari calcia bene una ghiotta punizione ma il tiro termina alto. Al 90’ Tofanari si incunea in area con una meravigliosa “veronica” ma il tiro viene rimpallato. Al 95’ Delli Navelli entra in area saltando due avversari ma non riesce – sul più bello – a metterla in rete. All’ultimo momento Pecorai si supera con un miracolo e salva il risultato in modo determinante. Sull’ultimo corner mischia selvaggia in area ma non c’è più tempo.

Leave a comment

I nostri sponsor

Registro Nazionale Associazioni Sportive Dilettantistiche (R.N.A.S.D.): F.I.G.C. 951492 C.S.E.N. 70103 Sede Legale e Impianti Sportivi: Via E. Detti n° 23 – Firenze – C. A. P. 50143

Sede Storica: Lungarno Soderini n° 2 – Firenze – C. A. P. 50124 C. F. 94001680480 – P. IVA 03830710483

Seguici

Condividi