Eccellenza: la Rondine accarezza il sogno, lo Zenith regge, 1-1 al Bozzi ma solo applausi per i biancorossi

RONDINELLA: Pecorai, Petri, Ricchi (88’ Ferrmaca), Mazzolli, Marini (76’ Amoddio), Bagnai (82’ Pisapia), Fantechi, Rosi, Cragno, Maresca (67’ Renna), Viganò (65’ Gjini). All. Francini 

ZENITH: Brunelli, Chiavacci, Parenti, Falteri, Safina (80’ Diffini), Gori, Braccesi (80’ Silva Reis), Saccenti, Lunghi (88’ Mari), Gonfiantini, Rosi. All. Settesoldi

Marcatore: 18’ Cragno, 23’ Falteri

Note: espulso Amoddio al 95’ 

Arbitro: Matteo Bruni (Sez. Siena)

DUE STRADE (FI) – Pubblico delle grandi occasioni per la sfida al vertice tra Rondinella e Zenith. La gara termina sul punteggio di 1-1. Niente playoff dunque per la compagine di Francini che ci ha provato con tutte le energie, ma è comunque grande il risultato essendo una matricola in categoria. Traguardo raggiunto per Settesoldi che si giocherà il passaggio in Serie D. Ma veniamo dunque alla cronaca: Al 16’ indecisione di Bagnai che innesca il contropiede di Falteri, palla al centro per Braccesi che conclude debolmente, Pecorai devia sull’esterno. È il preludio al vantaggio locale che arriva 120 secondi dopo con Cragno: scorribanda di Petri sulla destra e cross al bacio, terzo tempo di Cragno che di testa gira in porta alle spalle di Brunelli facendo esplodere il Bozzi. 1-0. Quinto gol in stagione per l’ex Pontassieve. Il vantaggio però dura solo cinque minuti, al 23’ è Falteri a pareggiare per la formazione di Prato concludendo a giro dal vertice sinistro dell’area sul secondo palo, niente da fare per Pecorai, 1-1. Al 36’ nuova indecisione difensiva locale che permette a Falteri di riprovare il tiro a giro da una “mattonella” simile, ma stavolta la palla finisce di poco a lato. Si va a riposo così, 1-1. Nella ripresa il ritmo cala un po’ nonostante le due squadre offrono sempre un gioco gradevole: la Rondinella obbligata a vincere preme su uno Zenith abile a chiudersi e pronto per lanciarsi in contropiede. Si deve arrivare al 75’ quando la Rondinella Marzocco, ha la chance di riportarsi in vantaggio, l’occasione è sui piedi dell’altro ex Pontassieve Fantechi che ritrovatosi solo a tu per tu con il portiere Brunelli, non riesce a batterlo con quest’ultimo che si rifugia in angolo. Sostanzialmente da qui non accade più niente ed il risultato finale del Bozzi è quello del primo tempo: 1-1. 

Leave a comment

I nostri sponsor

Registro Nazionale Associazioni Sportive Dilettantistiche (R.N.A.S.D.): F.I.G.C. 951492 C.S.E.N. 70103 Sede Legale e Impianti Sportivi: Via E. Detti n° 23 – Firenze – C. A. P. 50143

Sede Storica: Lungarno Soderini n° 2 – Firenze – C. A. P. 50124 C. F. 94001680480 – P. IVA 03830710483


Seguici

Condividi