Rondinella Marzocco | Comunicato ufficiale: presto il nuovo inno “Rondine Biancorossa” di Innocenti e Andreaggi
3981
post-template-default,single,single-post,postid-3981,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.5.0,vc_responsive
 

Comunicato ufficiale: presto il nuovo inno “Rondine Biancorossa” di Innocenti e Andreaggi

Comunicato ufficiale: presto il nuovo inno “Rondine Biancorossa” di Innocenti e Andreaggi

COMUNICATO UFFICIALE ASD RONDINELLA MARZOCCO:

Durante la serata di presentazione ufficiale della nuova ASD Rondinella Marzocco, tenutasi l’8 Luglio nella storica location de Il Torrino di Santa Rosa, il Responsabile Comunicazione Gabriele Caldieron, quasi a scherzo, ma con grande onore verso la società che rappresenta ed amicizia con il cantante, lancia a Lorenzo Andreaggi (erede artistico designato dallo stesso Narciso Parigi) la sfida di scrivere l’inno ufficiale della nuova Rondinella Marzocco.

Andreaggi non si tira indietro e accetta con entusiasmo la proposta. Chi meglio di lui per cantare l’inno di una squadra che deve tornare ai vecchi fasti? E’ a questo punto che il giovane cantante coinvolge il suo grande amico musicista e compositore Alessandro Innocenti con cui ha già collaborato in altri progetti musicali.

Già in passato Alessandro aveva accolto positivamente l’idea di scrivere per Lorenzo canzoni e musiche per i suoi progetti cinematografici. Insieme decidono quindi di dare vita ad un brano fresco, giovane, vivace che rispecchi la nuova Rondinella Marzocco.

Nasce così il nuovo inno: RONDINE BIANCOROSSA. Un inno rock! Un brano che racconta le origini dei simboli e dei colori della squadra: l’antica storia del leone del Dio Marte (il Marzocco) e il legame con Firenze di cui la Rondinella è la storica seconda squadra. La canzone vuole ricordarne inoltre le origini popolari senza tralasciare quel famoso bar del quartiere di San Frediano dove all’epoca nacque l’energia e l’entusiasmo per fondare la nuova squadra e per farla volare in alto.

I due artisti si immaginano che la storia della squadra sia raccontata a gran voce dai tifosi bianco rossi sugli spalti. L’incisione del brano è prevista a breve, non appena questo particolare periodo sarà passato; sicuramente in tempo per l’inizio della nuova stagione calcistica.

Lorenzo Andreaggi e Alessandro Innocenti augurano a tutti i tifosi e ai calciatori bianco rossi che questo inno possa accompagnare la loro squadra in future e grandi vittorie!

Il Presidente Lorenzo Bosi e tutto il consiglio direttivo aspettano con trepidazione la nuova canzone biancorossa che accompagnerà le nostre squadre.

No Comments

Post A Comment

Condividi